giovedì, agosto 31

Un tributo...


Rientro difficile, forse perché non sono partita affatto, forse perché sono con la testa altrove, forse perché tra qualche tempo partire sarà necessario... Insomma durante questi giorni passati a Roma, ho testato la ricetta del BAVARESE AL LATTE E PISTACCHI di Francesca che ha riscosso un successo notevole (Grazie grazie Fra!), ho fatto la metà della ricetta perché avevo solo una confezione di fogli di gelatina e porzionato il tutto con piccoli stampi monoporzione (ne sono venuti 6 giusti giusti). Tra una lettura e l'altra, ho provato un Tortino pesto e pinoli di cui devo lasciarvi la ricetta soprattutto perché é un diversivo alle solite torte rustiche e sfornato crostate di tutti i tipi perché si sa che le marmellate fanno sempre bene... Ora mi sono ripromessa di cimentarmi con qualche torta rustica a base di verdure affinché la mia dolce metà corregga la sua alimentazione "no verdura grazie!"... Visto che si cucina anche con il cuore...

3 commenti:

Francesca ha detto...

Che felicità vedere che hai provato la bavarese, e che è piaciuta molto ai tuoi commensali. Bravissima
Francesca

Dolci Ricette ha detto...

Bentornata!! Mi fa piacere rileggerti!! Un bacione :)

Saffron ha detto...

Buona la bavarese!!!
mi stai facendo tornare la voglia di cucinare!
Bentornata!!!